Qual è il vostro “pane tramatzese” preferito? - Gonnostramatza _ Il blog de SuTramatzesu

 

Ci sono 36 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Qual’é la musica preferita dai tramatzesi?

 Rock
 Disco
 Metal
 Pop
 Rap
 House
 Classica
 Jazz
 Folk
 Altro

 

\\ Home Page : Articolo
gen11mar
Qual è il vostro “pane tramatzese” preferito?
Di MisterBlog (del 11/01/2011 @ 09:24:34, in Sondaggi, linkato 3618 volte)

Qual è il vostro “pane tramatzese” preferito?

 Termina oggi il Sondaggio dedicato al pane tramatzese preferito.. è stato un avvincente testa a testa tra SU CIVRAXIU, SA COSTEDDA e SU COCCOI.. questo significa che alla fine non esiste una tipologia di  pane tramatzese preferito.. ci piacciono proprio tutti!! La classifica, inesorabile, decreta comunque il vincitore: con 80 voti SU COCCOI che stacca di  soli tre punti SA COSTEDDA segue (..di poco) SU CIVRAXIU.

Grazie a tutti..  Vi aspettiamo per il prossimo sondaggio!!

Chi tei pai no morri mai”, “se hai pane, non muori mai”, diceva un antico proverbio tramatzese, perché il pane a Gonnostramatza era il sacro e essenziale nutrimento. Per molti secoli in bidda ci siamo dovuti limitare ad un solo pasto, quello della sera ed anche questo piuttosto magro, visto che iniziava con una minestra e così si concludeva.

Il pane, indispensabile per rifocillarsi a su murzu (piccolo pasto consumato a mezza mattina) e a mesuddì (mezzoggiorno), era accompagnato per coloro che potevano permetterselo, con il companatico che consisteva in un arrogu de casu (un pezzo di formaggio) o un po’ de cipudda (cipolla) o cuncua obia (qualche oliva), in attesa del ritorno a casa o all’ovile per l’ora di cena. Il segreto del pane di Gonnostramatza era la combinazione tra le ottime materie prime e l’abilità di chi lo confezionava.
Sin dai tempi antichi la preparazione di questo alimento era delegata alle donne, che hanno saputo rendere magica questa essenziale forma d’arte.

Raccontano gli anziani tramatzesi che la preparazione del pane seguiva rituali molto precisi, quasi magici:
se il pane si bruciava pottada scarogna, se si rovesciava dentro il forno annunciava un’imminente disgrazia; se si spaccava durante la cottura presagiva la morte di un familiare. Ancor oggi a Gonnostramatza si continuano ad osservare e a tramandare norme e divieti quasi con scaramantica rigidità per il buon andamento della casa: il pane non doveva essere buttato per terra e se accadeva bisognava baciarlo dopo averlo raccolto; il pane non doveva essere posto capovolto sulla tavola; non poteva essere trafitto dal coltello se non per mangiarlo; di venerdì non poteva essere tagliato, ma solo spezzato con le mani…

A Gonnostramatza il pane rimane sempre e comunque il simbolo di prosperità da rispettare e grazie al rinomato panificio di Gianni, Massimo, Roberto e Bibi Manca, è ancora l’elemento fondamentale del patrimonio gastronomico e non può mai mancare sulle tavole dei tramatzesi.

Le abili mani e la passione dei fratelli Manca lo confezionano in diversi modi: SU CIVRAXIU quel grosso e profumato pane con la mollica, creato sia di farina che di semola di grano; SA COSTEDDA la focaccia rustica semplicissima a forma di ciambella; SU COCCOI una pasta dura di semola, che non ha una forma ben precisa, ma la superficie è caratterizzata dalla presenza di numerosi decori a forma di piccole corna; e così tanti altri…
Davanti a queste irresistibili “opere d’arte culinarie”, non si può restare indifferenti. Tutto questo ben di Dio delizia i palati. Quindi, cari amici che ci seguite, per una volta fate scegliere ai vostri “denti”, e diteci oggi (o nei prossimi giorni)... Qual è il vostro “pane tramatzese” preferito?

Votate utilizzando il modulo situato nella colonna di sinistra della pagina


Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa Condividi Condividi
 
# 1
il coccoi!!!!! che buono!!! : - )))))
Di  giusy  (inviato il 18/11/2010 @ 10:11:33)
# 2
Io voto "Il coccoi"! Buono buono! Magari con una bella fetta di mortazza appena affettata. Anche il civraxiu non è niente male però, arridau e con un filo di olio nuovo.
Di  Danilo  (inviato il 18/11/2010 @ 13:01:09)
# 3
costedda for ever!!!!!!!!!!!
Di  renata  (inviato il 18/11/2010 @ 15:15:05)
# 4
coccoi...coccoi..coccoi!!!!!!!!ottimo....
Di  cate sanna  (inviato il 18/11/2010 @ 15:53:44)
# 5
Un bel coccoi appena sfornato.
Di  Mario  (inviato il 18/11/2010 @ 15:55:22)
# 6
sicuramente al primo posto su coccoi appena sfornato a seguire su civraxiu abrustolito con olio sale e pomodoro e infine sa costedda con all interno 1 bella fetta di mortadella! mi avete fatto venire fame......... .
Di  gabriella  (inviato il 18/11/2010 @ 18:21:24)
# 7
NO NO CIVRAXIU SEMPRE.... APPENA SFORNATO...LA FINE DEL MONDO... CONSIGLIO QUELLO DEI NOSTRI PANETTIERI SUPREMI....FRATELLI MANCA NUMBER ONE
Di  Simone Sireus  (inviato il 18/11/2010 @ 18:22:08)
# 8
coccoi... civraxiu... costedda... basti che sia pane de "TZIU NINNU MANCA"! Penso uno dei pani migliori della zona. Complimenti a Massimo, Gianni, Biby e Roby.
Di  Anonimo  (inviato il 18/11/2010 @ 18:31:40)
# 9
su coccoi appena fornato!!!!!
Di  claudio  (inviato il 18/11/2010 @ 20:19:49)
# 10
su coccoi il venerdì sera, appena sfornato....come dicono a roma...è "a morte sua" !-:)) e poi su coccoi " acciupada", specialmente in questo periodo di vini novelli da sorseggiare!! in ogni caso, civraxiu abrusckiau con un filo d'olio ( bravo danilo)e sa costedda callenti mortadella non hanno prezzo, per tutto il resto c'è mastercard!!!
Di  marco piras  (inviato il 18/11/2010 @ 22:14:39)
# 11
Costedda lunta cun tammatiga!! pagu bellaaa!
Di  Menina  (inviato il 18/11/2010 @ 22:31:59)
# 12
1°civraxiu
2°coccoi
3°costedda....tutto buono
Di  Anonimo  (inviato il 19/11/2010 @ 14:54:35)
# 13
Che buono il pane di Gonnostramatza...io andavo matta per sa costedda...ma su pizziccorru de su coccoi non mi dispiaceva lo stesso...Complimenti ai ragazzi Manca e complimenti anche alla commessa del panificio mia cugina Maria Letizia.
Di  Paola Concu  (inviato il 19/11/2010 @ 17:31:03)
# 14
io vado matto per il pane con il grasso del maiale (su pai cu gedra!!)
Di  valerio  (inviato il 19/11/2010 @ 19:04:01)
# 15
Mio tanto amato pane...adoratissimo!!! Da precisare, affezionata da sempre al pane di casa Manca! Comunque per la classifica al primo posto il CIVRASCIO, il pizzicorru memorabile con i pomodorini piccoli di orto spalmati più olio e sale!Ancora con il sugo appena fatto messo nel piatto caldo e come si dice da noi interamente acciupato con le fette di civrascio! Le fette abrustolite con l'olio sopra...o se ti abrustolisci una fetta di lardo...bontà divina!Intingerlo nella la zuppetta di cozze e arselle...non ne parliamo! Per il dolce poi?...logico...PANE E NUTELLA!(sempre civrascio) Poi c'è il cocoi caldo il venerdi sera...mi toglie il senso della ragione...capacissima di mangiarne uno da sola, inizio che lo mangio senza niente e poi ingrano con il formaggio, salsiccia, pancetta, olive...e la cena è fatta! Non dimentichiamoci della focaccia con la mortadella e dei famosi panini lunghi e all'olio che prendevo per la scuola! Per finire devo dire che ogni volta che sono stata fuori ho sempre avuto nostalgia di questo pane, è capitato che me ne abbiano spedito per pacco e che qualcuno me ne abbia portato...cosa molto gradita!!! Scusate se mi sono dilungata ma questa è una passione!!!
Di  Maristella  (inviato il 20/11/2010 @ 12:38:53)
# 16
COSTEDDA !!!!
è buonissima
Di  PINNA ALESSANDRO  (inviato il 20/11/2010 @ 13:55:34)
# 17
La costedda appena sfornata non si batte.
Di  Maurizio  (inviato il 20/11/2010 @ 16:44:41)
# 18
costedda coccoi appena sfornata con mortadella buona con buon bicchiere di vino e ottimo.
Di  carmelo  (inviato il 20/11/2010 @ 21:53:14)
# 19
ottimo il coccoi caldo
buono su civraxiu
buona sa costedda.....maaaa qualcuno si ricorda sa moddixina?
che nostalgia di sapori..
Di  rita carta  (inviato il 21/11/2010 @ 09:20:17)
# 20
civraxiu e costetta...ma il pane dei fratelli Manca è tutto ottimo...
Di  mercede e michele sanna  (inviato il 21/11/2010 @ 15:16:49)
# 21
costedda....scusate
Di  mercede e michele sanna  (inviato il 21/11/2010 @ 15:18:41)
# 22
che buono il cocoi quanto mi mancaaaaaaaaaa
Di  Antonio Porta  (inviato il 21/11/2010 @ 18:43:06)
# 23
Il mio ricordo, quando aiutavo Ziu Ninnu, a consegnare il pane, la fragranza alle 5 del mattino era straordinaria, iniziava la consegna del sabato sempre con Zia Bruna...finivamo in tarda mattinata a Gonnoscodina.Ma il bello era, quando verso le 9:30 del mattino, Ziu Ninnu mi diceva o Marchisceddu murzausu? Allora sa costedda calda con mortadella fragrante de Zia Irene Porcu, era strepitosa. Ho un bellissimo ricordo, oltre che avere un forte legame con tutta la famiglia Manca.Civraxiu, coccoi, costedda tutti allo stesso livello, purchè sia pani de "Ninnu Manca"!!!Un caro saluto a sa Bidda, Marco Abis
Di  Nibbio  (inviato il 22/11/2010 @ 12:06:28)
# 24
Quoto quanto scritto da Marco Abis.
Di  Anonimo  (inviato il 22/11/2010 @ 18:15:40)
# 25
coccoi.costedda e civraxiu... con il coccoi: tagliato a fette con pomodoro o nutella.... costedda: UNA BELLA FETTA di mortadella! (anzi ank 2 o 3)... per renderlo piu saporito... civraxiu: io lo mangio a merenda con la nutella.... che bontà..... a volte a cena.. arrostito vicino al fuoco..... BUONISSIMO!!!! adoro tutto... come adoro questo paese... ank se non ci sono tutte le comodità ke vorremo..... ma le cose PIù essenziali ci sono: market, farmacia, panificio, macelleria......... ce volete dipiù da gonnostramatza!!!!!!!!!!!!!!!! scusate se ho scritto troppo.... mi sono lasciata trascinare...!!!!!!!!!
Di  UNA TRAMATZESA FOR EVER  (inviato il 16/12/2010 @ 15:26:10)
# 26
KI VOTA PER IL PANIFICIO
DI GONNOS..?????
Di  ADORO IL PANE=)  (inviato il 29/12/2010 @ 22:30:26)
# 27
sicuramente sono fuori tempo massimo per le votazioni ma il mio voto va al coccoi e al panificio di gonnos ben rappresentato dal caro amico Roberto.....
Colgo l'occasione per salutare ed augurare un fantastico 2011 a tutta Gonnostramatza ed ai suoi residenti.... non vedo l'ora di rivedervi tutti... Viola
Di  viola  (inviato il 17/01/2011 @ 13:50:57)
Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

 

 


< giugno 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Articoli Scritti _ SuTramatzesu

Titolo
Album ricordi (2)
Associazioni (4)
Blog (33)
Cinema (4)
Cronaca (4)
Cucina (12)
Curiosità Tramatzesi (2)
Eventi (76)
Feste paesane (19)
Feste Religiose (6)
GonnosSport2010 (8)
Istantanee_Tramatzesi (11)
La tua storia (2)
Laboratorio Tramatzese (2)
Libri (9)
Musica Tramatzese (1)
News (31)
Opere (1)
Personaggi (4)
Racconti (4)
Santi Tramatzesi (1)
Sondaggi (6)
Sondaggio (1)
Sport (5)
Stagioni_Tramatzesi (1)
Storia (1)
SuBixinau (5)
SuTramatzesuèqui (2)
Teatro (5)
Tradizioni Tramatzesi (1)
Tramatzesi (1)
Tramatzesi around the World (2)

Catalogati per mese:
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
In termini di Basket...
27/04/2014 @ 13:44:53
Di Gonnos Sport 2010
A pabillonis il risu...
14/04/2014 @ 15:14:12
Di Gonnos Sport 2010
Seconda partita di f...
13/04/2014 @ 12:24:08
Di Gonnos Sport 2010
Partita difficile pe...
07/04/2014 @ 12:49:17
Di Gonnos Sport 2010
Oggi alle ore 16, il...
05/04/2014 @ 11:49:26
Di Gonnos Sport 2010
CLASSIFICA:Gergei 58...
31/03/2014 @ 12:06:26
Di Gonnos Sport 2010





25/06/2022 @ 09:22:59
script eseguito in 239 ms



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I contenuti di questo blog rappresentano l'opinione personale dell'autore. I commenti sono di proprietà e sotto la responsabilità dei rispettivi autori e non rappresentano il punto di vista dell’autore. Le immagini presenti in questo blog, tranne dove diversamente specificato, sono tratte da internet, sono perciò intese di pubblico dominio. Le immagini che eventualmente risultassero ledere altrui diritti verranno prontamente rimosse a seguito di una segnalazione all'autore.