Gonnostramatza _ Il blog de SuTramatzesu

 

Ci sono 493 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Qual’é la musica preferita dai tramatzesi?

 Rock
 Disco
 Metal
 Pop
 Rap
 House
 Classica
 Jazz
 Folk
 Altro

 

\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di MisterBlog (del 26/04/2009 @ 10:24:31, in Eventi, linkato 1422 volte)

L'Associazione Turistica Pro Loco "Su Tramatzu" di Gonnostramatza, presenta l' undicesima edizione Arte e Mestieri e 4° Sagra de Su Gattou. La manifestazione, che si terrà come da tradizione il 1° Maggio, anche quest' anno avrà il suo inizio alle ore 10 della mattina con la Processione dei fedeli lungo le vie del paese con il simulacro di San Giuseppe. A precederli, sarà il corteo composto da cavalieri a cavallo, macchine, trattori, biciclette, motorini…. Ognuno di questi, avrà i suoi addobbi fatti di fiori, tappeti e abiti della tradizione sarda... All' arrivo, nella Piazza San Michele, ci sarà la benedizione e quindi a seguire la Santa Messa.

Il Programma Civile prevede già dalla mattina, nella Piazza San Michele, la presenza degli artigiani con le proprie esposizioni e lavorazioni. Dal pomeriggio, divertimento in piazza con antichi giochi popolari e intrattenimento con clown e giocolieri . Alle 18 la Sagra “de Su Gattou” con dimostrazione della preparazione e degustazione. La manifestazione verrà chiusa dalla Commedia Teatrale “Sa Domanda” presentata dall’ Ass. Culturale “TEATRO TRAGODIA” di Mogoro .

Alcune immagini delle passate edizioni :

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di MisterBlog (del 22/04/2009 @ 12:20:51, in Cronaca, linkato 2573 volte)


Nelle pagine di questo Blog, ricordiamo oggi Salvatore Medda , un nostro caro compaesano che purtroppo ieri 21 Aprile ci ha lasciati.... Numerosi sono stati i messaggi che abbiamo ricevuto dai nostri lettori, tutti lo ricordano con affetto.. Tra questi, Fabrizio Abis autore della foto che ritrae Salvatore Medda durante la Festa di San Paolo Apostolo di alcuni anni fà.. Anche noi dello staff SuTramatzesu siamo vicini al dolore della Famiglia Medda.. Un abbraccio alla moglie Maria e ai figli Tiziana, Maurizio, Massimiliano e Stefania.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (14)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di MisterBlog (del 21/04/2009 @ 10:52:16, in Personaggi, linkato 2517 volte)

Il 21 Aprile del 1945, all'età di 24 anni, colpito da una raffica nemica, eroicamente cadeva sul campo, il Finanziere Renzo Atzei.  

*Nato a Gonnostramatza (CA) il 2 aprile 1921, figlio di Davide e di Sebastiana Piras. Conseguita la licenza elementare fu in seguito assunto in qualità di elettricista. Il 9 novembre 1940 si arruolò nella Guardia di Finanza, destinato al Battaglione Allievi di Roma per la frequenza del corso d'istruzione. Promosso finanziere del contingente di terra il 1° aprile 1941, fu destinato alla Legione di Trieste e conseguentemente mobilitato nei ranghi del 4° Battaglione operante in Jugoslavia. Dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943, l'Atzei confluiva nella formazione partigiana "Brigata Italia" operante nei Balcani. Dopo essersi distinto in molti combattimenti contro i tedeschi, cadeva eroicamente il 21 aprile 1945 a quota Maidan, colpito da una raffica nemica. Alla sua memoria fu concessa la Medaglia d'Argento al Valor Militare, con la seguente motivazione:

"Accorreva tra i primi nelle file partigiane nella lotta per la libertà della Patria, distinguendosi in ogni circostanza per coraggio personale e senso del dovere. Nel corso di un'azione, attaccato di sorpresa dal nemico, lo respingeva con pronta reazione della squadra ai suoi ordini. Attaccato una seconda volta, mentre i suoi compagni ripiegavano di fronte alla forte pressione avversaria, egli rimaneva sul posto incitando con il proprio esempio alla resistenza. Colpito da una raffica nemica, eroicamente cadeva sul campo. Quota Maidan, 21 aprile 1945".

Intorno agli anni '70 la Guardia di Finanza intitolò a Renzo Atzei, la caserma di Porto Viro (RO) e la guardacoste classe "Meattini" G58 (Atzei) .

Il 21 Aprile 2007, a Gonnostramatza,  la nostra comunità ha partecipato alla manifestazione in ricordo del Finanziere Renzo ATZEI decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare. In particolare si è celebrata una Santa Messa dal Vescovo della Diocesi di Ales-Terralba, al termine della quale, si è svolta, nella piazza del Comune, la cerimonia di scoprimento di una targa commemorativa in memoria del Finanziere.

A Renzo Atzei, è stata inoltre intitolata, l’ Aula Consiliare del Comune di Gonnostramatza.

* Fonte: Sito Ufficiale Guardia di Finanza.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Miss Fantasy (del 19/04/2009 @ 17:04:21, in Libri, linkato 1087 volte)

I (s)consigli letterari di Miss Fantasy.

Questo mese, Vi consiglio di leggere “La piccola Chartreuse” di P. Péju. E’ la storia di Etienne Vallord, un libraio affetto da ipermnesia che non solo vende i libri, ma li annusa, ne assapora ogni parola fino a conservarli per sempre dentro di sé. La sua vita scorre lenta e tranquilla finché un incidente stradale, dove rimane coinvolta anche una bambina, lo sconvolge….
Ripercorre la sua vita a ritroso e dopo…. Mi spiace ragazzi!! Non vi dirò come andrà a finire!
Ci vediamo tra un mese…

MissFantasy

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di IlCarbonaro (del 17/04/2009 @ 20:00:42, in Associazioni, linkato 1249 volte)

Ho sempre pensato che un paese non sia costituito semplicemente da alcune case sparse, o disposte una accanto all'altra. Un paese è il risultato della vita sociale delle persone che lo abitano. Io sono Il Carbonaro, e vi terrò compagnia parlandovi di alcuni aspetti della vita sociale della nostra amatissima bidda: nello specifico le diverse associazioni che operano a Gonnostramatza. Sono parecchie, sapete? Da una prima analisi, (.. e spero di non dimenticarne nessuna…) nel nostro paese, operano le seguenti Associazioni:

Pro Loco “SuTramatzu”
Oratorio “San Luigi”
Admo “Sezione Gonnostramatza”
AVIS “Sezione Gonnostramatza”
Ass.ne Nazionale del Fante “Sezione Gonnostramatza”
Ass.ne Nazionale Combattenti e Reduci “Sezione Gonnostramatza”
Società Atletica “Riu Mannu Corre”
Fan Club Nomadi “Ester Porceddu”
Gruppo Archeologico “Sa Costa Manna”


Vi parlerò di ciascuna di esse e vi terrò informati su ogni novità che le riguarda e che, inevitabilmente, riguarderà anche molti di noi (...altrimenti che associazioni sarebbero!!!). Voi potrete contattarmi e scrivermi, portandomi le vostre opinioni o le vostre idee, chissà che non diventino utili a migliorare e migliorarci. Associarsi significa unire le energie individuali e concentrarle per raggiungere un risultato. Le api, associandosi, trasformano i pollini in miele; e noi? noi che miele facciamo?
A presto!

Il Carbonaro

Articolo (p)Link Commenti Commenti (5)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di MisterBlog (del 16/04/2009 @ 18:23:00, in Feste Religiose, linkato 1340 volte)

La Santa Pasqua e il suo tradizionale "S'Incontru" una delle ricorrenze più sentite dalla nostra comunità. La cerimonia che rievoca l'incontro tra Maria e Gesù risorto , di tradizione spagnola, a Gonnostramatza, vede due processioni distinte, che partono dalla chiesa di San Michele Arc. Patrono, una guidata da Gesù risorto, seguito dagli uomini del paese e un' altra da Maria sua madre, seguita dalle donne. All' ingresso del ponte principale del paese, con le processioni una dinanzi l'altra, i due simulacri si avvicinano e salutano con tre inchini. S'Incontru averrà al centro del ponte, nel quale, alla statua della Vergine, viene sostituito il velo di pizzo nero ( simboleggia il segno di lutto..) con uno bianco, simbolo del passaggio dalla morte alla vita.
Come già anticipato da "Ilbottigliaro", quest'anno, a causa della pioggia, il sacerdote e il comitato hanno deciso per una forma breve ma comunque altrettanto coinvolgente ed emozionante de "S'Incontru" all'interno della chiesa stessa. Il video che Vi proponiamo, è la sua testimonianza, le immagini più belle di Pasca Manna 2009.....
Ma state sintonizzati.. perchè a breve inseriremo un nuovo video di alcuni anni fà... che Vi farà rivivere i momenti più importanti del tradizionale "S'Incontru" ....

 

Staff SuTramatzesu.it

Il Video

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di MisterBlog (del 08/04/2009 @ 19:30:51, in Eventi, linkato 1322 volte)

Mostra d'arte " I SEGNI DEL TEMPO" dell'incisore e scultore Nicolino Sirigu.

Segnaliamo con piacere a tutti i nostri lettori, che a partire da Sabato 11 Aprile ore 18.00, all'interno del Museo "Turcus e Morus" , sarà ospitata la Mostra d' Arte " I SEGNI DEL TEMPO" dell'incisore e scultore Nicolino Sirigu. L' evento è stato organizzato dalla Cooperativa di Servizi Culturali "SERZELA", dal Comune di Gonnostramatza e dal Consorzio Turistico "Sa Corona Arrubia".

"Un viaggio magico attraverso il legno della terra di Sardegna, fra paesaggi aspri che originano dall'incontro tra immaginario e luoghi conosciuti, tutto inciso nella durezza arcaica del legno di olivastro. In matrici figlie della pianta più tipica del Mediterraneo, Nicolino Sirigu, artista di Orroli, da vita a scenari unici attraverso la tecnica della xilografia. Probabilmente l'unico in Sardegna a saper incidere questo legno durissimo per ottenerne opere d'arte degne del suo passato di allievo del maestro Giovanni Dotzo. Il museo “Turcus e Morus” ospita la mostra dei quadri di Sirigu, inaugurata sabato grazie ad un progetto organizzato dalla Cooperativa “Serzela”, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Gonnostramatza ed il consorzio turistico “Sa Corona Arrubia”. Ha presentato l'iniziativa il sindaco Antonella Ardu, elogiando il talento dell'artista, per poi lasciare spazio al primo cittadino di Orroli, il quale ha raccontato la crescita artistica di Nicolino Sirigu «che tra l'altro – ha detto – è anche mio coetaneo, siamo cresciuti insieme, anche se professionalmente abbiamo intrapreso strade diverse». Paolo Silena, direttore del sistema museale MUSTER, ha descritto la tecnica e l'abilità con cui Sirigu elabora le sue rappresentazioni. L'artista ha quindi terminato spiegando nello specifico la tecnica xilografica. Tra scene di pastori, macine e arature, attraversando piazze antiche e stradine con muretti a secco, fino a giungere al millenario Nuraghe Arrubiu, o persino ai motivi più tipici della Pasqua e del Cristo, Nicolino Sirigu accompagna il visitatore in un universo in bianco e nero in cui i dettagli e le sfumature appaiono più complesse del colore. Un percorso da non perdere, per tutti gli appassionati dell'arte. "
Alessio Mandis

Il Video di Sabato 11 Aprile_Inaugurazione

Il Museo è aperto al pubblico nei seguenti orari:

Giorni: dal Martedì alla Domenica ( e festivi )

Mattino: dalle 10,00 alle 13,00

Pomeriggio: dalle 15,30 alle 18,30


Per Informazioni e Prenotazioni

Società Cooperativa SERZELA

Tel.: 0783 929035 - 3476008108
Fax: 0783 92498
E-Mail: coopserzela@tiscali.it

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di MisterBlog (del 07/04/2009 @ 18:40:50, in Feste Religiose, linkato 1286 volte)

Con la Domenica delle Palme o più propriamente Domenica della Passione del Signore, è iniziata anche nel nostro piccolo centro della Sardegna, la celebrazione della Settimana Santa nella quale vengono ricordati e celebrati gli ultimi giorni della vita terrena di Gesù, con la crocifissione, morte e sepoltura e infine la sua Risurrezione. Come da tradizione, anche a Gonnostramatza, nella principale Chiesa di San Michele Arc. Patrono, il paese ha partecipato numeroso alla Santa Messa con la lettura della Passione di Gesù e quindi alla benedizione delle palme ( bellissime anche quest' anno diverse composizioni realizzate dalle foglie di palma intrecciate). Il video completo della Domenica delle Palme 2009 realizzato da ilbottigliaro  ed il programma  fornito dal Comitato SS. Quarant’ore e PASQUA 2009.

Il Video

COMITATO SS. QUARANT’ORE E PASQUA 2009
29, 30 E 31 MARZO – 5, 12 E 13 APRILE 2009


P R O G R A M M A


SS. QUARANT’ORE - 29, 30 E 31 MARZO:

DOMENICA 29 MARZO
Ore 11,00 Santa Messa – Esposizione fino alle 12,00;
Ore 15,00 Esposizione – Adorazione
Ore 17,00 Santa Messa e predica;

LUNEDI’ 30 MARZO
Ore 09,30 Santa Messa – Esposizione fino alle 12,00;
Ore 15,00 Esposizione – Adorazione
Ore 17,00 Santa Messa e predica;


MARTEDI’ 30 MARZO

Ore 09,30 Santa Messa – Esposizione fino alle 12,00;
Ore 15,00 Esposizione – Adorazione
Ore 17,00 Santa Messa e predica – Processione – Benedizione Eucaristica;
“ Fuochi d’artificio (Batteria a terra all’uscita della Processione).

DOMENICA DELLE PALME – 5 APRILE:

Ore 11,00 Santa Messa – benedizione delle palme;


DOMENICA DI PASQUA –

RISURREZIONE DEL SIGNORE:

Ore 10,45 “S’INCONTRU”
Le due processioni partiranno dalla chiesa di San Michele Arcangelo e seguiranno il seguente itinerario:
“LA MADONNA”: Piazza San Michele, Via E. Carboni, S.P (ponte sul Rio Mannu).
“IL RISORTO”: Piazza San Michele, Via A. Diaz, Corso Europa, S.P (ponte sul Rio Mannu);

“SA GLORIA”: S.P (ponte sul Rio Mannu), Via A. Diaz, Piazza San Michele.
“ Fuochi d’artificio (Batteria grande aerea).

Ore 11,00 SANTA MESSA SOLENNE.
“ Fuochi d’artificio (Batteria a terra all’Elevazione).


IL COMITATO - 2009
ATZEI FABRIZIO -
PRESIDENTE
SEBIS IGNAZIO -
VICE PRESIDENTE
ATZEI MICHELE -
SEGRETARIO
ATZEI DANIELE -
CASSIERE

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di ilbottigliaro (del 03/04/2009 @ 19:42:31, in Istantanee_Tramatzesi, linkato 1136 volte)


Prosegue il mio osservare , il mio catturare ...
I giorni di Marzo a Gonnostramatza sono passati senza grandi eventi, nessuna festivita’ religiosa di grande interesse.
Ho rivolto lo sguardo verso i mutamenti della natura, l’esplosione dei colori con i fiori che spuntano ovunque.. La grande pioggia dei primi giorni .. la Festa delle DONNE che riacquista il suo vero valore perdendo quella piega consumistica degli ultimi anni..
I primi caldi che si affacciano e scompaiono in un lampo tipico di Marzo…
E alcune istantanee sul lavoro degli abitanti…prevalente a Gonnostramatza la Pastorizia e l’Agricoltura.

 


Mratzu

E Mratzu puru est ‘arribau
Atras NUIS e SOBI ha pottau
Ma si scidi est’ unu mesi maccu
Castia su Sobi e piga su paraccu

Su frummi s’e’ torrau a preni
e s’acqua curridi
Prestusu ad’arribai a mari

Ma esti SCAMPIENDI

Crasi callentada e is anzianus
sezzius in pratza de cresia
funti bessiusu de chizzi
chistionis e contus po’ arragodài
candu in atrus tempus
andanta a traballai
sa terra est gravida
e toccada a da curài
c’e’ sa faà de marrài
e sa bingia de pudài

est arribada sa festa de
tottus is femmias e fadeus
is augurius cun grandu rispettu
e cun d’unu bellu froi grogu

Su beranu est accanta de arribài
E su sattu ingespiau de cabòris
Cun milla froris arridi e profùmada
Sa frorinca su tittiàcca
Su pizz’è coccoi e su cadrillòi
Sa lùa e su prèssaba cabòri e arrosa
Su labèri e su TRAMATZU

Is cruccueus preparanta su niu
Cun s’erba siccada
Prestusu ant’a pòi is ous a fruccì

Custa notti e’ notti de LUGORI
Notti callenti cun sa LUNA luxenti
Notti de scattullasa misteriosasa
Appiccigadas’ a is mattas e a is pedras
Mi toccada a ciccai
chi in sa SCATTULLA MANNA
bollu intrai

E torru me in su SATTU BIDRI
E agattu una bella PIPPìa de sparau
E sa ricetta appu provau

Seus’a BINTUNU
Su BERANU est’arribau
E su FRIUSu n’da’ pottàu
No parridi berus su SOBI s’e’ cuau
Ba baa’ torrad’ a proi
Assumancu s’erba po’ is brabeis
Ad’a fai bella

Mi setzu a pigài su sobi
Aspettendu chi arribidi
sa PASCA MANNA
Toccada a s’arregodài
Su chi narada su DICCIU
“ SU SOBI DE MRATZU
FAI NIEDDU CHE TOBACCIU”

 

MARZO

Ed anche Marzo e’ arrivato
Altre nubi e sole ha portato
Ma si sa è un mese pazzerello
Guarda il SOLE e prendi l’ombrello

Il fiume si è riempito nuovamente
E l’acqua corre
Presto arriverà al mare

Mah sta’ per spiovere

Domani farà caldo e gli anziani
Seduti nella piazza della chiesa
Sono usciti presto
Dialogano e raccontano per ricordare
Quando in altri tempi
Andavano a lavorare
La terra e’ gravida
Ed ha bisogno di cure
Ci sono le fave da zappare
E la vigna da potare

E’ arrivata la festa di tutte le DONNE
E facciamo loro gli auguri
Con gran rispetto
doniamo un bel fiore giallo

La PRIMAVERA sta’ per arrivare
E la campagna chiazzata di colori
Con mille fiori sorride e profuma
La pervinca l’erba Vajola
La borragine e l’asfodelo
L’Euforbia e il pesco color rosa
L’alloro e il TAMERICIO

I passerotti preparano il nido
Con l’erba secca
Presto deporranno le uova per la cova

Questa notte è notte di LUNA PIENA
Notte calda con la luna lucente
Notte di scatole misteriose
Appese alle piante ed alle pietre
Mi tocca cercarle
se nella SCATOLA GRANDE
voglio entrare

E Torno nella campagna verde
E raccolgo un bel mazzo di asparagi
E così ho potuto provare la ricetta

Siamo a 21
La primavera è arrivata
Ed il freddo ha portato
Non sembra vero il sole si è nascosto
Vuoi vedere che pioverà ancora
E così almeno l’erba per le pecore
Crescerà bella

Mi siedo al caldo del sole
Aspettando che arrivi
La PASQUA
Bisogna però ricordarsi
Di ciò che dice il detto
“ IL SOLE DI MARZO
TI FA’ NERO COME IL COCCIO!”

 

 

*Pervinca = Frorinca
* Mimosa acacia = Mimosa

*Linguaràda pizz’è coccoi = borragine
*Cadrillòi = asfodelo
*Lua=Euforbia doppia ombrella
*Tittiàcca = Erba vajola maggiore


* Tratto da: http://www.fotodisardegna.it/flora.htm

 

Il Bottigliaro

Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

 

 


< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Articoli Scritti _ SuTramatzesu

Titolo
Album ricordi (2)
Associazioni (4)
Blog (33)
Cinema (4)
Cronaca (4)
Cucina (12)
Curiosità Tramatzesi (2)
Eventi (76)
Feste paesane (19)
Feste Religiose (6)
GonnosSport2010 (8)
Istantanee_Tramatzesi (11)
La tua storia (2)
Laboratorio Tramatzese (2)
Libri (9)
Musica Tramatzese (1)
News (31)
Opere (1)
Personaggi (4)
Racconti (4)
Santi Tramatzesi (1)
Sondaggi (6)
Sondaggio (1)
Sport (5)
Stagioni_Tramatzesi (1)
Storia (1)
SuBixinau (5)
SuTramatzesuèqui (2)
Teatro (5)
Tradizioni Tramatzesi (1)
Tramatzesi (1)
Tramatzesi around the World (2)

Catalogati per mese:
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
In termini di Basket...
27/04/2014 @ 13:44:53
Di Gonnos Sport 2010
A pabillonis il risu...
14/04/2014 @ 15:14:12
Di Gonnos Sport 2010
Seconda partita di f...
13/04/2014 @ 12:24:08
Di Gonnos Sport 2010
Partita difficile pe...
07/04/2014 @ 12:49:17
Di Gonnos Sport 2010
Oggi alle ore 16, il...
05/04/2014 @ 11:49:26
Di Gonnos Sport 2010
CLASSIFICA:Gergei 58...
31/03/2014 @ 12:06:26
Di Gonnos Sport 2010





29/09/2021 @ 04:47:57
script eseguito in 141 ms



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I contenuti di questo blog rappresentano l'opinione personale dell'autore. I commenti sono di proprietà e sotto la responsabilità dei rispettivi autori e non rappresentano il punto di vista dell’autore. Le immagini presenti in questo blog, tranne dove diversamente specificato, sono tratte da internet, sono perciò intese di pubblico dominio. Le immagini che eventualmente risultassero ledere altrui diritti verranno prontamente rimosse a seguito di una segnalazione all'autore.