Gonnostramatza _ Il blog de SuTramatzesu

 

Ci sono 409 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Qual’é la musica preferita dai tramatzesi?

 Rock
 Disco
 Metal
 Pop
 Rap
 House
 Classica
 Jazz
 Folk
 Altro

 

\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di MisterBlog (del 31/03/2012 @ 08:57:39, in Feste Religiose, linkato 1039 volte)

A pochi giorni dall'inizio della Settimana Santa, Vi segnaliamo il programma e gli appuntamenti previsiti per le SS. Quarant'ore e Pasqua 2012.

COMITATO SS. QUARANT’ORE E PASQUA 2012
25, 26 e 27 MARZO – 01 APRILE e 08 APRILE 2012


P R O G R A M M A


SS. QUARANT’ORE - 25, 26 e 27 MARZO:

DOMENICA 25 MARZO
Ore 11,00 Santa Messa – Esposizione fino alle 12,00;
Ore 15,00 Esposizione – Adorazione
Ore 18,30 Santa Messa e predica;

LUNEDI’ 26 MARZO
Ore 11,00 Santa Messa – Esposizione fino alle 12,00;
Ore 15,00 Esposizione – Adorazione
Ore 17,30 Santa Messa e predica;


MARTEDI’ 27 MARZO

Ore 11,00 Santa Messa – Esposizione fino alle 12,00;
Ore 15,00 Esposizione – Adorazione
Ore 18,30 Santa Messa e predica – Processione – Benedizione Eucaristica;
“ Fuochi d’artificio".

DOMENICA DELLE PALME – DOMENICA 01 APRILE:

Ore 11,00 Santa Messa – Benedizione delle Palme;


DOMENICA DI PASQUA – DOMENICA 08 APRILE:

RISURREZIONE DEL SIGNORE:

Ore 10,45 “S’INCONTRU”
Le due processioni partiranno dalla chiesa di San Michele Arcangelo e seguiranno il seguente itinerario:
“LA MADONNA”: Piazza San Michele, Via E. Carboni, S.P (ponte sul Rio Mannu).
“IL RISORTO”: Piazza San Michele, Via A. Diaz, Corso Europa, S.P (ponte sul Rio Mannu);

“SA GLORIA”: S.P (ponte sul Rio Mannu), Via A. Diaz, Piazza San Michele.
“ Fuochi d’artificio (Batteria grande aerea).

Ore 11,00 SANTA MESSA SOLENNE.
“ Fuochi d’artificio (Batteria a terra all’Elevazione).


IL COMITATO - 2012
SEBIS FEDERICO -
PRESIDENTE
ATZEI MICHELE -
VICE PRESIDENTE
SCANO JACOPO -
SEGRETARIO
ABIS ANDREA -
CASSIERE

 

Domenica di Pasqua (Pelos - SuTramatzesu)

 

Domenica delle Palme (SuTramatzesu)



Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di MisterBlog (del 28/03/2012 @ 08:49:27, in News, linkato 895 volte)

Cari lettori, a poco più di un mese dalla manifestazione del 1° Maggio, desideriamo informarvi che anche quest'anno, la Proloco invita tutta la popolazione a donare le mandorle utili alla preparazione del dolce distribuito nella oramai tradizionale sagra de Su Gattou. Coloro che intendessero partecipare e quindi contribuire, possono contattare per maggiori informazioni, i componenti della Associazione Turistica Proloco "Su Tramatzu".

Partecipate numerosi...!!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Raìz (del 24/03/2012 @ 09:10:24, in Musica Tramatzese, linkato 1085 volte)

Come in un sogno, mi aggrappavo a quei pochi elementi che avevo a mia disposizione per poter trovare la via del ritorno verso quel passato che pareva quasi perduto. Ricordi, voci, sensazioni vissute sulla pelle altrui. Sguardi, passi lenti sull’acciottolato. Ad un tratto, musica. Una fisarmonica e una bella voce.
Seguo il suono che mi guida tra le case dai muri di mattoni di fango e paglia di un paese che forse ormai non c’è più o forse si, vivo nei miei ricordi di sogno. Giro l’angolo e scorgo due figure. Due uomini seduti al centro di una piazza. Una piccola folla li osserva. 

Non mi avvicino più di tanto. Temo mi riconoscano. Ho paura che si accorgano che non sono ancora una di loro, piccola radice venuta da lontano, venuta dal futuro. Ascolto delle nenie antiche, delle musiche che ormai sento solo nelle feste paesane. Delle repentine improvvisate. Uno dei due uomini ha la fisarmonica e suona, con lo sguardo perso nel vuoto, assente, guidato solo dalla musica dell’istinto. L’altro è in piedi e canta. A quanto sembra, sono una coppia ben nota.

Qualcuno li chiama per nome - lo stesso per entrambi - li incita a continuare. Applausi, risa. Vorrei potermi avvicinare, sedermi e parlare con loro. Ad un certo punto, tutto finisce. I due uomini, presi a braccetto da due donne, si incamminano e sgombrano il campo.
Rimango sola mentre la folla si dirada. Una donna con lo scialle nero e il fazzoletto in testa passa di fianco a me. Mi sussurra, senza guardarmi in volto, rallentando impercettibilmente il passo “ragazza che vieni da lontano, sei venuta anche tu, qui, per imparare a suonare la fisarmonica?come fanno in molti?” Non rispondo. Lei continua “o sei venuta solo per spiarci?” non rispondo per l’ennesima volta. Lei, solo allora, alza lo sguardo su di me.

Un paio d’occhi di ghiaccio mi fanno sussultare l’anima. Sorride, lei, ben consapevole dell’effetto che mi provoca. Allora inizia a raccontare di quella coppia di musicista e cantore, Eugenio Tuveri e Eugenio Sebis, entrambi con lo stesso nome e lo stesso strambo destino, con la musica dentro, unica luce per il loro vedere nel mondo. La donna mi racconta che vanno di festa in festa, accompagnati dalle loro famiglie, e la gente in zona li ammira e li rispetta. Solo allora ho il coraggio di parlare. Una frase, timida, mi esce dalla bocca: “sono venuta per ricordare. Sono venuta per non dimenticare. Sono venuta perché, da dove vengo io, tutte queste cose non ci sono più.”

Raìz


Eugenio Sebis

Eugenio Tuveri

Si ringraziano le famiglie Pinna e Spano per le foto gentilmente offerte.

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di MisterBlog (del 06/03/2012 @ 18:17:59, in Eventi, linkato 992 volte)

Cari lettori, Vi segnaliamo una interessante mostra dal titolo "Da Atene a oggi: le sfide olimpiche" che dal 09 Marzo al 30 Settembre 2012 sarà possibile visitare presso il Museo Naturalistico del Territorio  " G. Pusceddu" - Sa Corona Arrùbia (Strada Provinciale Lunamatrona-Collinas).

Questa la Nota Stampa legata alla mostra:

Il Museo Naturalistico del Territorio “G. Pusceddu” ospita quest’anno una delle mostre più interessanti del 2012. Una straordinaria esposizione, l’unica in Italia dedicata al tema delle Olimpiadi, che ha avuto il riconoscimento dal C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) beneficiando del patrocinio morale.

La storia delle Olimpiadi moderne è il racconto di uno dei più emozionanti e affascinanti viaggi compiuti dall’uomo. L’amicizia, la sfida basata sulla fatica, sulle qualità individuali e sulla lealtà, il rispetto verso i nostri simili, il rifiuto di ogni discriminazione basata sulla razza, sulla religione, sull’opinione politica, sul sesso, sono alcuni fra i più nobili principi dell’olimpismo. Anche questa esposizione riproporrà con forza l’attualità dei valori olimpici in quanto contributo insostituibile nel difficile lavoro di costruzione di un mondo migliore.

La mostra presenterà tutte le discipline olimpiche della prossima edizione dei Giochi che si terrà a Londra. L’esposizione comprenderà non solo la gran parte delle attrezzature utilizzate nelle gare, ma anche quelle utilizzate dagli atleti per la preparazione fisica in palestra. I visitatori potranno vedere e toccare gli oggetti che contribuiscono alla conquista di record e primati, cimentandosi con tecnologie avanzate e gareggiando all’interno dell’esposizione stessa.

Le infinite pagine di curiosità, di record, di vicende quasi incredibili che hanno accompagnato i Giochi Olimpici diventeranno giochi interattivi ideati in occasione di questa esposizione, aiutando grandi e piccoli a conoscere la storia olimpica divertendosi e con la possibilità di conquistare i premi in palio. Potremo ammirare anche alcuni reperti storici autentici provenienti dal mondo olimpico, che ci faranno tornare indietro nel tempo per rivivere gli attimi di tensione e di grande impegno di atleti e di atlete che hanno partecipato alle competizioni olimpiche.

Uno spazio assai suggestivo sarà dedicato al plastico dello Stadio Panathinaiko di Atene, sede della prima edizione delle Olimpiadi moderne e ancora oggi splendido monumento ben conservato e in grado di ospitare oltre 60.000 persone in appuntamenti con lo sport e la cultura. Per gli ospiti più piccoli sarà allestito uno spazio ricco di attività divertenti e tutte ispirate alle discipline olimpiche. Numerosi saranno anche i premi, alcuni molto prestigiosi come la bicicletta Colnago con il telaio in carbonio e tanti altri destinati a invitare grandi e piccoli a giocare insieme per divertirsi e conoscere meglio i valori dell’olimpismo.

Il Presidente del C.d.A.
Daniela Figus

Per maggiori informazioni potete visitare il Sito: http://www.museocoronarrubia.it/

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

 

 


< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Articoli Scritti _ SuTramatzesu

Titolo
Album ricordi (2)
Associazioni (4)
Blog (33)
Cinema (4)
Cronaca (4)
Cucina (12)
Curiosità Tramatzesi (2)
Eventi (76)
Feste paesane (19)
Feste Religiose (6)
GonnosSport2010 (8)
Istantanee_Tramatzesi (11)
La tua storia (2)
Laboratorio Tramatzese (2)
Libri (9)
Musica Tramatzese (1)
News (31)
Opere (1)
Personaggi (4)
Racconti (4)
Santi Tramatzesi (1)
Sondaggi (6)
Sondaggio (1)
Sport (5)
Stagioni_Tramatzesi (1)
Storia (1)
SuBixinau (5)
SuTramatzesuèqui (2)
Teatro (5)
Tradizioni Tramatzesi (1)
Tramatzesi (1)
Tramatzesi around the World (2)

Catalogati per mese:
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
In termini di Basket...
27/04/2014 @ 13:44:53
Di Gonnos Sport 2010
A pabillonis il risu...
14/04/2014 @ 15:14:12
Di Gonnos Sport 2010
Seconda partita di f...
13/04/2014 @ 12:24:08
Di Gonnos Sport 2010
Partita difficile pe...
07/04/2014 @ 12:49:17
Di Gonnos Sport 2010
Oggi alle ore 16, il...
05/04/2014 @ 11:49:26
Di Gonnos Sport 2010
CLASSIFICA:Gergei 58...
31/03/2014 @ 12:06:26
Di Gonnos Sport 2010





29/09/2021 @ 04:05:06
script eseguito in 78 ms



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I contenuti di questo blog rappresentano l'opinione personale dell'autore. I commenti sono di proprietà e sotto la responsabilità dei rispettivi autori e non rappresentano il punto di vista dell’autore. Le immagini presenti in questo blog, tranne dove diversamente specificato, sono tratte da internet, sono perciò intese di pubblico dominio. Le immagini che eventualmente risultassero ledere altrui diritti verranno prontamente rimosse a seguito di una segnalazione all'autore.